Housing First

Collaborazione con il Comune di Modena nella co-progettazione per la sperimentazione di due appartamenti in housing first. Il progetto è realizzato in partnership con l’Associazione Porta Aperta. Il servizio è finalizzato a prevenire o recuperare la condizione di cronicità dell’essere senza fissa dimora costituendo uno strumento per la ricostruzione di relazioni con i servizi socio-sanitari e con la comunità e di riavvicinamento all’impegno lavorativo.La sperimentazione prevede dunque l’accoglienza in strutture abitative di 6 persone di sesso maschile con esperienze pregresse di collocamento in strutture d’accoglienza, prive di una sistemazione alloggiativa personale, prive di una rete famigliare e amicale, con problematiche comportamentali e psicosociali.

Coerentemente con l’approccio metodologico dell’Housing First, il servizio è fondato su strategie di coprogettazione con le persone-utenti, maggiormente in grado di favorirne e sostenerne la motivazione ad assumere responsabilità verso il proprio progetto di vita, promuovere interesse e capacità a recuperare una parte attiva nella vita sociale e civile.

Le linee di indirizzo per il contrasto alla grave marginalità adulta in Italia, approvate in sede di Conferenza Unificata in data 5 novembre 2015, caratterizzano l’Housing First attraverso 2 principi fondamentali: il “rapid housing” e il “Case management”, ovvero come una strategia in cui la casa, diritto e bene fondamentale per la persona, rappresenta l’intervento primario per un percorso di inclusione che sarà costantemente accompagnato, con una modalità assertiva e intensiva, da interventi assistenziali, sociali, sanitari.

Dove siamo

Via Brasili 91, Modena MO

Telefono

+39 059 366 310

Fax

+39 059 314 244

© 2019 Caleidos Cooperativa Sociale Onlus. P.iva. 01663020368 | Privacy | Cookies | Credits

Dona il tuo 5 X 1000 a Caleidos. Codice Fiscale 01663020368